• Oblong Contemporary è una galleria d'arte italiana impegnata principalmente nella promozione di Arte Contemporanea, operando sia a livello locale che sulla piattaforma artistica internazionale. La missione della galleria Oblong è creare un'arena culturale globale di successo, rappresentata dalle sue sedi a Dubai e Forte dei Marmi. Portando la sua forte cultura e tradizione italiana, Oblong funge da ponte artistico tra gli Emirati Arabi Uniti e l'Italia.

    È un luogo di scambio culturale, che espone opere d'arte di altissima qualità e offre una piattaforma agli artisti della regione, oltre ad ospitare un forte programma di workshop, iniziative educative e un programma di scambio artistico interculturale tra Dubai e Pietrasanta (Italia).

  • LA STORIA Le fondatrici di OBLONG Contemporary Gallery sono due donne imprenditrici, Emanuela Venturini e Paola Marucci che hanno condiviso... LA STORIA Le fondatrici di OBLONG Contemporary Gallery sono due donne imprenditrici, Emanuela Venturini e Paola Marucci che hanno condiviso...

    LA STORIA


    Le fondatrici di OBLONG Contemporary Gallery sono due donne imprenditrici, Emanuela Venturini e Paola Marucci che hanno condiviso una visione e unito il loro amore per l'arte e la cultura per creare una piattaforma di scambio interculturale.

    Il nome della galleria derivava dalla forma "oblunga". Un 'oblungo' è una forma che ha due lati lunghi e due lati corti, e in cui tutti gli angoli sono angoli retti. Giocando sulle corrispondenze tra i due elementi della forma, non solo Oblong Contemporary si basa sulle due personalità delle fondatrici, come rappresentazione dei loro diversi background e personaggi. Il nome della forma evidenzia anche l'interazione tra la cultura italiana e l'identità degli Emirati Arabi Uniti, che si fondono nell'esprimere un genuino amore per l'arte. Due mondi diversi, che finalmente si incontrano e trovano armonia attraverso l'ARTE.

  • MESSAGGIO DALLE FONDATRICI


    "Credo che l'arte sia uno strumento di integrazione sociale e culturale attraverso il quale si fondono le differenze tra le culture. Gli Emirati Arabi Uniti stanno diventando il centro dell'arte in Medio Oriente, grazie alla visione dei rispettivi leader che hanno abbracciato l'arte in modi diversi. Immagino la OBLONG Contemporary Gallery per potenziare la scena artistica a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti attraverso le diverse mostre, workshop e attività che offriremo". - Paola Marucci
    Marucci è un' imprenditrice che vive a Pietrasanta da 20 anni e porta esperienza nel campo della cultura e del turismo.

    "Dubai ha una vivace scena artistica ed è sede di gallerie che espongono progetti singoli e individuali, aprendo la strada agli artisti per mettere in risalto il loro lavoro. OBLONG Contemporary Gallery promuoverà l'arte internazionale moderna e contemporanea, portando le opere degli scultori famosi del mondo a Dubai , consentendo agli artisti e agli amanti della scultura di apprezzare l'arte in un modo completamente diverso." - Emanuela Venturini
    Venturini, architetto e curatore la cui esperienza negli interni si unisce all'amore per l'arte e per gli artisti.

  • OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...
    OBLONG E PIETRASANTA La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la 'Città degli Artisti' grazie alle sue profonde radici...

    OBLONG E PIETRASANTA


    La città medievale di Pietrasanta è conosciuta come la "Città degli Artisti" grazie alle sue profonde radici nel patrimonio artistico e scultoreo italiano. Si trova vicino alla Riviera Ligure, nel nord della Toscana ed è stata dimora di artisti e scultori dal XV secolo. Lo stesso Michelangelo fu il primo scultore ad essere affascinato dalla bellezza del famoso marmo italiano nella regione, vicino alle Alpi Apuane.

    Incarnata con cultura e splendide risorse naturali, Pietrasanta si è guadagnata la reputazione di essere un centro internazionale per l'arte e la scultura. Ad oggi, artisti contemporanei di fama internazionale provenienti da tutto il mondo, sperimentano e utilizzano le botteghe del marmo e le fonderie di bronzo locali, beneficiando della conoscenza di maestri artigiani.

    Con forti legami con la città toscana di Pietrasanta, OBLONG incarna il DNA di questa città storica e onora il suo ricco patrimonio. La galleria promuoverà inoltre corsi e Masterclass sulle tecniche di scultura all'interno dei laboratori e delle fonderie del marmo della Versilia.